Atletica leggera, 48esima edizione del palio “Città del Tricolore”

2 ottobre 2009 Commenta

atletica_280x160Domenica 4 ottobre, presso il campo comunale di atletica leggera “Camparada” di via Melato, prende il via il Palio di atletica leggera “Città del Tricolore”: a partecipare alla manifestazione sportiva reggiana, giunta ormai alla 48esima edizione, ci saranno centinaia di ragazze e ragazzi di tutta la provincia. E’ infatti ormai dal lontano 1962 che il Comune di Reggio, in collaborazione con la Consulta sportiva comunale, promuove questa gara per avvicinare i giovani alle diverse varietà della disciplina sportiva: lo scorso anno furono 30 i gruppi sportivi partecipanti per un totale di 493 ragazzi e ragazze. Questa edizione nasce con l’appoggio di Camera di Commercio, Lega Cooperative, Confesercenti, Cna, Unipol Assicurazioni, Banca Popolare Emilia-Romagna, Credito Emiliano, Centro Servizi Amministrativi e Associazione Industriali.

Dedicato a maschi e femmine dai 10 ai 15 anni, suddivisi in tre categorie per classi di età (la categoria “cadetti” per i nati negli anni 1994-95, la categoria “ragazzi” per i nati negli anni 1996-97, la categoria “esordienti” per i nati negli anni 1998-2003), il Palio prevede gare di velocità (sui 60 e 80 metri piani) e di corsa (sui 600, 1000 e 2000 metri), il lancio del peso, il salto in alto e il salto in lungo. Quella di domenica è la seconda parte della manifestazione: dopo le qualificazioni attraverso le fasi locali e di zona, effettuate in tutto il territorio tra giugno e settembre, Reggio ospita le finali provinciali per decretare i vincitori di ogni categoria e di ogni singola specialità. Saranno premiati con una medaglia i primi tre classificati di ogni gara (sia maschile che femminile) per ciascuna delle tre categorie previste, mentre a seconda dei piazzamenti e della consistenza numerica i gruppi riceveranno in premio coppe, targhe e medaglie offerte dagli enti e dalle federazioni promotrici.

Il programma della giornata prevede alle 9 la sfilata dei gruppi, a seguire (dalle 9.15 alle 12,15) lo svolgimento delle gare e alle ore 12,30 le premiazioni e il rinfresco per tutti i partecipanti.