Baseball, Italia sconfitta a Reggio e fuori dai Mondiali

21 settembre 2009 1 commento

italia-canadaSi sono spente proprio a Reggio Emilia le ultime speranze dell’Italia del baseball, con la sconfitta 7-16 contro il Canada. Un risultato che esclude gli azzurri dalla terza fase dei Mondiali, quella che porta alla finale.

Eppure era sembrata una corsa in discesa per gli azzurri, che avevano chiuso il primo inning in vantaggio per 5-0: al primo attacco quattro valide, poi gestione della partita fino all’inizio del settimo parziale. Nel terzultimo e nel penultimo inning, però, il risveglio del Canada che ha inflitto alla squadra di casa ben 13 punti, determinandone un vero e proprio crollo. La reazione c’è stata, ma si è fermata al solo punto giunto nell’ottava frazione di gioco, oramai troppo tardi per impensierire una squadra solida come il Canada che ha infierito con altri 4 punti portando il passivo verso il punteggio definitivo.

L’Italia, nazionale senza i quattro “americani” in squadra, bloccati dai club professionistici, non è riuscita a resistere ai livelli di un campionato del mondo cresciuto ancora rispetto alla precedente edizione. La partita contro il Canada si è chiusa con 17 valide complessive, di cui 12 a segno (Dallospedale 2/4, Zileri 1/4, Chairini 2/5, Ramos Gizzi 3/4).

1 commento a “Baseball, Italia sconfitta a Reggio e fuori dai Mondiali”

  1. Gabry ha detto:

    Davvero, è un peccato visto il grande inizio della partita sul 5-3 per l’Italia.
    Forse è proprio quel 5-3 iniziale ad aver fatto pensare di aver già la partita in tasca, invece proprio no!
    Rimane l’amarezza, peccato!

Commenti chiusi.