Basket, per la Memar a Marghera parte il nuovo corso

15 gennaio 2010 Commenta

memar_280x160Sabato 16 gennaio, la Memar Juvenilia (8) gioca in trasferta a Marghera (10) alle ore 20,30, partita valida per il sedicesimo turno del campionato di pallacanestro di serie A2 femminile, terza giornata del girone di ritorno.

Le biancorosse hanno iniziato il nuovo anno con due sconfitte in trasferta a San Martino di Lupari e in casa contro Bolzano e purtroppo sono ancora ultime in compagnia di Biassono e Alghero. Anche Marghera però non se la passa meglio, visto che si trova sopra in classifica solamente di due lunghezze, ma sulla carta ha decisamente una formazione di tutto rispetto.

Finalmente nelle fila reggiane potrà debuttare la lunga ex olimpionica Lorenza Arnetoli, mentre lo staff reggiano sta valutando l’alteta in prova Daiana Peracchi, l’anno scorso a Spezia in B1 e attualmente libera, pivot di 183 cm di altezza, classe 1979.

Le ragazze di Giroldi all’andata fecero un partitone super imponendosi per 98-69. Sicuramente è impossibile ripetere questa prestazione, ma in casa reggiana si respira una grossa voglia di riscatto.

Nelle fila avversarie milita l’ex di turno, Gloria Vian, la scorsa stagione in casacca biancorossa. Arbitrano la partita Gallotta di Palermo e Petraroli di Lecce.

La gara di sabato prossimo al palaBigi contro Cervia che si sarebbe dovuta disputare alle ore 18,30 è stata spostata alle ore 16,15 a causa della concomitanza con gli impegni casalinghi di Trenkwalder ed Edilesse.