Bocce, una settimana di gare archiviata con successo

20 ottobre 2009 Commenta

Vicentini Correggio 300BAGNOLO
Archiviata con il successo di Gennaro Iannotta e Fausto Spaggiari la quinta edizione del Trofeo Latteria Sociale San Tommaso della Fossa, gara regionale per 64 coppie di categoria A. La formazione della Città del Tricolore in finale ha avuto la meglio su Sovente Losi e Daniele Droghetti della Dorando Pietri di Carpi.

Un’altra coppia della Città del Tricolore è giunta terza, Riccardo Bertolini-Armando Trevisani, pari merito con Maurizio Bortesi-Felice Maione della Rinascita Budrione di Carpi.

A completare il lotto delle formazioni finaliste Daniele Alessi-Alberto Selogna della Rinascita Budrione di Carpi, Giuseppe Paglioli-Alessandro Riva dell’Audace di Parma e Cristian Marzocchi-Marco Russo della S.Pierina di Bologna.

Presente alle premiazioni un rappresentante dello sponsor principale della manifestazione, la Latteria Sociale San Tommasso della Fossa.

Ha diretto la gara Franco Pedrazzoli della Sezione Fib di Reggio.

SILARIO D’ENZA
Affermazione bolognese nella 21esima edizione della Coppa Vasco Bolognesi, gara regionale per le coppie di categoria B, C e D organizzata dalla bocciofila Val d’Enza e sponsorizzata dalla Ital Block dei figli di Vasco Bolognesi. La vittoria è andata ad Andrea Xella-Emanuele Simonini dell’Italia Nuova di Bologna, che in finale hanno battuto 12-10 Giorgio Franchi-Sante Lorenzani dell’Arci Rivalta.

Terzi a pari merito Marcello Di Dio-Roberto Rovacchi della Coviolese e Stefano Casini-Paolo Bassi del Buco Magico Belli Arredamenti.

Direttore di gara Ivano Germini della Sezione Fib di Reggio.

SCANDIANO
Finale tutta in famiglia per la Polisportiva Casalgrande nei Campionati Provinciali per le terne di categoria A, organizzati dal Comitato Provinciale Fib con fasi conclusive disputate alla bocciofila Scandianese. Ad aggiudicarsi il titolo in palio sono stati Luigi Bonfatti-Alessandro Cagna-Luca Berselli, vittoriosi per 12-7 sui compagni di società Stefano Ferrarini-Gianni Guglielmi/Manolito Pedocchi.

Terze a pari merito due formazioni della Città del Tricolore, Riccardo Bertolini-Antonino Trombetta-Armando Trevisani e Gennaro Iannotta-Fausto Spaggiari-Massimo Terenziani.

Ha diretto alla presenza di un folto pubblico di appassionati Carlo Tamburini della Sezione Fib di Reggio.

CORREGGIO
Fosse il titolo di un film sarebbe “Un campione che non tramonta mai”. Attore protagonista Dante D’Alessandro, che mettendo in campo una classe cristallina ha vinto la 34esima edizione del Trofeo Renault “Il Correggio”, gara nazionale individuale per la categoria A1/A, valida per il Circuito Fib ed organizzata come sempre in modo impeccabile dai bravi dirigenti della Bruno Vicentini. Il fuoriclasse della Morrovalle di Macerata ha sconfitto 12-9 in una finale molto incerta e ricca di spunti pregevoli di gioco, sottolineata da ripetuti applausi del pubblico, Daniele Droghetti della Dorando Pietri di Carpi.

Terzi pari merito Attilio Riga della Sammartinese e Giuseppe Paglioli dell’Audace di Parma.

Gli altri atleti nei primi otto: Gian Luca Manuelli della Virtus L’Aquila, Sovente Losi e GianLuca Selogna, entrambi della Dorando Pietri di Carpi, e Bruno Monaco dell’Avis Montecatini.

Per i dirigenti della Vicentini grande soddisfazione per la riuscita della manifestazione, alla quale hanno aderito ben 176 giocatori e che ha registrato un foltissimo pubblico.

Ha diretto la gara Mario Cortesi della Sezione Fib di Bergamo, assistito dal signor Sandro Serafini della Sezione Fib di Reggio.

FIORANO
Ottimo secondo posto per Giovanni Torresi-Oscker Nasi della Polisportiva Casalgrande nella 27esima edizione del Gran Premio Federimpresa, gara regionale per le coppie di categoria C-D organizzata dalla bocciofila Fioranese. Vittoria di Bosi-Casalini della Formiginese.

SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
Ottimi piazzamenti per i colori reggiani nella quarta edizione del Trofeo Banca Popolare Emilia Romagna, gara regionale individuale femminile per le categorie A/B organizzata dalla bocciofila Persicetana. Seconda Elisa Luccarini dell’Olimpia di Correggio, terza Linda Cristofori della Cavriaghese.

La gara è stata vinta da Giada Menegazzi della San Michele Dinova di Verona.