Meno di due settimane ai Giochi. Fervono i preparativi

7 agosto 2009 Commenta

giochi_tricolore_start_newsMancano meno di due settimane alla IV edizione dei Giochi del Tricolore, in scena dal 21 al 26 agosto a Reggio. Nel segno dello sport e della cultura, un’opportunità rara per i giovani di quattro continenti di misurarsi tra loro in un confronto leale, divertente e divertito, senza i toni obbligatori dell’agonismo.

L’obiettivo infatti non è vincere, ma stare insieme, conoscersi e condividere un’esperienza per fermarla nella memoria, farla propria per proporla ad altri, una volta tornati a casa. Discorso che vale in primis per i giovanissimi italiani, tutti partecipi di una grande idea, che assomma cultura del territorio, tradizioni e, perché no, gastronomia.

E, mentre fervono i preparativi, si cominciano già ad avere le prime indiscrezioni sulla manifestazione.

22 le delegazioni straniere partecipanti
Oltre all’Italia saranno rappresentate: Polonia, Moldavia, Usa, Spagna, Serbia, Mozambico, Germania, Croazia, Rep. Ceca, Ungheria, Rep. Slovacca, Svezia, Belgio, Romania, India, Finlandia, Inghilterra, Portogallo, Sud Africa, Slovenia, Olanda e Saharawi.

25 i Comuni reggiani partecipanti
Albinea, Bagnolo in Piano, Baiso, Boretto, Campegine, Canossa, Carpineti, Casalgrande, Casina, Castellarano, Castelnovo ne’ Monti, Cavriago, Correggio, Gattatico, Gualtieri, Guastalla, Novellara, Quattro Castella, Reggio, Rubiera, San Martino in Rio, San Polo d’Enza, Scandiano, Toano, Vezzano sul Crostolo

33 le diverse discipline sportive
Artistica
Atletica leggera
Baseball
Beach volley
Bocce
Calcio
Calcio a 5
Canoa/kayak
Ciclismo
Campana da tavolo
Danza sportiva
Equitazione
Flag-football
Ginnastica
Ginnastica ritmica
Golf
Hockey su prato
Judo
Lancio del ruzzolone (ruzzola)
Nuoto
Pallacanestro
Pallamano
Pallavolo
Pesca sportiva
Piastrella su terra
Rugby
Scacchi
Squash
Taekwondo
Tennis
Tennis tavolo
Tiro a segno
Tiro con l’arco

Il mondiale di Pesca al Colpo
In concomitanza dei Giochi, si terrà anche il torneo mondiale femminile di pesca al colpo che radunerà (dal 21 al 23 agosto) sulle sponde del Canale Fiuma di Boretto 16 squadre nazionali, compresa l’Ungheria, campione in carica.