Ginnastica ritmica, più di 60 atleti in pedana e sugli attrezzi

23 agosto 2009 Commenta

ginnastica-artistica280La due giorni di ginnastica ritmica ha visto fronteggiarsi più di 60 ragazzi e ragazze in pedana e sugli attrezzi.

L’esordio di sabato era riservato alle qualificazioni di tutte le specialità, mentre domenica 23 agosto spazio alle finali.

In mattinata gli atleti – prevenienti da squadre di Reggio, Carpi e Piacenza – non si sono risparmiati e lo spettacolo non è mancato, soprattutto grazie ai giovanissimi under 10 che hanno messo in campo potenzialità da campioni.

Nel pomeriggio la ritmica, con protagoniste le ginnaste di 4 società di Reggio e provincia, le tedesche di Schwerin e le spagnole di Albacete. Premio del tifo a queste ultime, accompagnate da un allegro e rumorosissimo pubblico in tribuna.