Danzability, verso Grosseto e oltre! – La compagnia è stata selezionata al celebre “Premio Giorgio Gaber”

9 maggio 2014 Commenta

E’ un premio famosissimo e molto ambito quello a cui parteciperà la Compagnia Danzability: il 12, 13 e 14 maggio 2014 i danzatori reggiani si esibiranno infatti di fronte alla commissione del “Premio Giorgio Gaber per le nuove generazioni”, organizzato dal Teatro Stabile di Grosseto e in collaborazine con UNICEF.

Si tratta di un’occasione d’eccezione per la Compagnia Danzability, formata da danzatori abili e disabili che fa capo al Centro Permanente Danza Let’s Dance e da diversi mesi lavora al progetto artistico ed ora alla presentazione dello spettacolo che andrà in scena a Grosseto. Occasione d’eccezione perché il “Premio Giorgio Gaber” si propone di rilevare e mostrare la capacità creativa e di produzione dei giovani; il premio è infatti rivolto a scuole e organismi socio – culturali di produzione italiani ed europei che accoglie ogni anno migliaia di ragazzi con produzioni di teatro, danza e cinema.

La Compagnia Danzability è stata selezionata per presentare il progetto: una versione ridotta de “La Giostra degli Amleto”, realizzata integralmente nel 2013 in collaborazione con la Compagnia dell’ Associazione Zerofavole, che racconta di uguaglianze e differenze, di ricerca del proprio essere e consapevolezza attraverso la libera espressività artistica.

Il laboratorio Danzability è nato nel 2003 per il desiderio del Centro Permanente Danza Let’s Dance di offrire anche a persone diversamente abili la possibilità di esprimersi attraverso il linguaggio della danza. Cresciuto grazie alla collaborazione delle cooperative sociali “Il Piccolo Principe” e “Santi Pietro e Matteo servizi alla persona”, in dieci anni i danzatori del laboratorio guidato da Laura Matano e Federica Formentini hanno all’attivo numerose produzioni.

LaGiostraAmleto_Fonderia30-11-2013 (2) low La Giostra degli Amleto 1 (foto Signor Corghi) LaGiostraAmleto_Fonderia30-11-2013 (37) low

Il premio, intitolato all’immortale artista milanese Giorgio Gaber, nel giro di soli quattro anni ha quadruplicato il numero di iscritti, superando nel 2014 la quota di 5200 partecipanti.

 

Per informazioni: www.danzability.letsdance.it o www.premiogaber.it

 

Per seguire in diretta web la 5a Edizione del Premio è possibile collegarsi al link http://www.premiogaber.it/webtv.html