Pattinaggio, l’Accademia di Reggio si prepara per i mondiali tedeschi

16 novembre 2009 Commenta

pattinaggio_reggio_280x160Grande attesa per la partecipazione delle ragazze dell’Accademia di pattinaggio ai campionati Mondiali che si terranno a Friburgo (Germania) il 21 novembre.

La squadra reggiana, specializzata nel sincronizzato, è una realtà ben consolidata nel panorama nazionale e internazionale del pattinaggio artistico su rotelle e vanta un lungo e corposo palmares: secondo posto nel 2006 ai campionati italiani di Udine (categoria junior) e, nello stesso anno, primo posto agli europei spagnoli di Reus; l’anno seguendo doppio successo agli italiani di Bologna e agli europei di lusitani Porto. Nel 2008 un podio con la terza piazza di Montecatini (nella categoria senior) e soprattutto la soddisfazione del podio mondiale di Taiwan, in Cina, dove hanno conquistato la medaglia di bronzo. Nel 2009, invece, ancora un piazzamento ai campionati italiani (seconde a Verona), mentre “solo” il quarto posto agli europei disputati prorio a Reggio.

La società può vantare un centinaio di giovani atleti e atlete, e tecnici preparati che svolgono un’importante funzione di educazione attraverso lo sport per giovani dai 12 ai 22 anni: anche per questo motivo il presidente Prospero Maramotti incita le ragazze a fare da esempio per far valere il sogno del pattinaggio reggiano nel mondo.