Tennistavolo: girone di andata, ultima giornata dei Campionati a squadre

21 gennaio 2010 Commenta

tennistavolo 164x300Ferma la serie A2 per un turno di riposo, sono ripresi dopo la pausa natalizia i Campionati a Squadre con la “9° ed ultima giornata d’andata” che ha visto le formazioni del Tennistavolo Reggio impegnate tra le mura amiche della palestra cittadina di via Mazzacurati ad eccezione di uno dei due team di D2.

Partendo dalla B2 importante vittoria per 5-3 contro i bolognesi del Tennistavolo Nettuno. Tra i reggiani match winner di giornata Alessandro Campisi vincente nei 3 incontri disputati (3-1 a Bicocchi, 3-2 a Mencaroni e 3-0 a Zannoni) ed un punto testa per Marcello Bigi (3-1 a Mencaroni) e Robero Paoli (3-1 a Zannoni). Per i bolognesi doppietta per Bicocchi (3-1 a Paoli e 3-0 a Bigi) e punto di Zannoni su Bigi. Il team reggiano nonostante i due punti conquistati resta in lotta per la salvezza e si prepara ad affrontare Sabato in trasferta nella “1° Giornata di ritorno” la Villa D’Oro (MO), attualmente seconda in classifica.

Vince anche la C1 per 5-1 il derby contro i modenesi della Villa D’Oro (Patera, Presta e Mirabella). Per il Tennistavolo Reggio doppiette di Luca Sala (3-2 a Patera e 3-1 a Presta) e di Marco Pivetti (3-2 a Presta e 3-0 a Mirabella) e vittoria nel primo incontro di giornata di Daniele Prampolini contro Mirabella. Per la Villa punto della bandiera grazie a Patera vincente in rimonta per 3-2 su Prampolini. Il Tennistavolo Reggio con questa vittoria aggancia al secondo posto in graduatoria il Tennistavolo Castelmaggiore (BO) in attesa del big-match in programma proprio Sabato in casa dei bolognesi.

Tutto facile anche in D1 con il team reggiano vincente 5-2 sul fanalino di coda Tennistavolo Mirandola. Per i locali un punto a testa per Daniele Puglisi (3-0 a Salvioli) e per Giorgio Paolo (3-1 a Righi) e tripletta del solito Gianni Lodi (3-0 a Bertacchini, a Salvioli ed a Nicoli). Con questi due punti la formazione reggiana resta al secondo posto in classifica alle spalle del Tennistavolo Parma e del Tennistavolo Castelnuovo Sotto in attesa dello scontro al vertice di Domenica mattina in trasferta proprio contro i castelnovesi.

Scendendo in D2, la squadra B impegnata nel girone A, ha espugnato per 5-4 il campo del Tennistavolo Parma grazie alla tripletta di Francesco Corradini (3-0 sia Mechetti che a Cristallo e 3-2 a Negri) ed al punto a testa di Erica Maseroli (3-1 a Negri) e sul 4 pari di Paolo Munarini (3-0 su Cristallo). Con questa vittoria la squadra reggiana resta seconda in classifica alle spalle del Tennistavolo Cortemaggiore ma con 2 punti di vantaggio sugli stessi parmensi si prepara alla trasferta di Domenica mattina contro il Tennistavolo San Polo Torrile, attualmente penultimo. Perde invece a domicilio l’altra formazione di D2 del Tennistavolo Reggio (girone B) sconfitta 5-1 dalla capolista Tennistavolo Parma. Per i reggiani punto della bandiera di Alessandro Vecchi vincente per 3-2 contro Vivo mentre sono rimasti a secco Alessandro Neri e Marco Galaverni. Prossimo impegno sempre Domenica mattina in trasferta contro il Tennistavolo Mirandola, team che insegue i reggiani con due punti di distacco.

Sabato pomeriggio torna anche il Campionato di A2 con il trio reggiano Lorenzo Ragni, Vincenzo Sanzio e Liu Wen Yu che dovrà vedersela in trasferta con i valdostani del Tennistavolo Challant, ultimi in classifica, ma che possono vantare tra le proprie file del forte cinese Xu Fang.